lunedì 20 febbraio 2017

B.A.M. - ISCRIZIONI A TARIFFA AGEVOLATA

Si ricorda che in occasione della prossima Brescia Art Marathon in programma il 12 Marzo, la nostra società ha la possibilità di offrire ai propri tesserati l'iscrizione alle tre gare ad un prezzo agevolato. 

L'iscrizione alla Brescia Ten viene offerta a 9 Euro
L'iscrizione alla Mezza Maratona viene offerta a 18 Euro 
L'iscrizione alla Maratona viene offerta a 28 Euro

Per usufruire di questa possibilità, gli interessati possono presentarsi in sede al negozio Corrimania, (Via Risorgimento 5/A a Brescia).

Si avvisa che le iscrizioni agevolate vengono raccolte fino a martedì 07 Marzo e dopo tale data i ritardatari dovranno provvedere all'iscrizione per proprio conto. 

domenica 19 febbraio 2017

POZZOLENGO, CROSS del PARCO DON GIUSSANI

A Pozzolengo si è corso ieri il Cross del Parco Giussani, prova del circuito Hinterland Gardesano.
Stefano Bassetto (Lumezzane) ha fatto registrare il miglior tempo assoluto in 20:14 vincendo la batteria riservata alle categorie H e I. Alle sue spalle, Roberto Marini (Lonato, 20:38) e Davide Fattori (Gavardo, 20:41). Nella batteria delle categorie F e G, vittoria per Stefano Zaggia (Free Zone, 20:25), davanti ad Alessio Zorzi (Valchiese, 20:48) e Nicola Bettini (Montegargnano, 21:08). In questa gara, 17^ posizione per il nostro Ruben Andreoli, 12° Cat. G in 23:44.  Per quanto riguarda invece la prova delle categorie femminili e di quelle maschili L e M, miglior tempo per Daniele Zecchi (Lumezzane, 15:01). Tra le donne, prima Elisa Battistoni (Arieni, 15:13), su Valentina Lazzarini (Faenza, 15:47) e Maria Grazia Roberti (Gavardo, 15:50).
Sotto i vincitori di categoria.
Foto

BRESCIA, TRAIL 12 ORE nel CASTELLO

Il Castello di Brescia si conferma polo principale di attrazione della vita sociale locale. Dopo aver attirato migliaia di spettatori con il festival delle luci svoltosi ad inizio settimana, il colle di casa ha ospitato sabato la prima edizione del Trail del Castello. Si trattava di una manifestazione  di Trail Running Urbano su circuito chiuso, da ripetersi continuativamente nell'arco di tempo delle “distanze” di 12 ore / 6 ore / Marathon di 42,195 Km.
Il circuito, di 1.600 metri circa con 80 metri di dislivello, era completamente off-road con parti sterrate, lastricate e ciottolate, con salite, scalinate, gallerie: come lo hanno definito gli organizzatori, un vero e proprio Circuit Trail Urbano. La 12 ore ha visto la partecipazione di 48 concorrenti. La vittoria è andata a Marco Pellizzari, capace di percorrere la bellezza di 62 giri nell'arco della mezza giornata - poco meno di 100 km. Un vero e proprio criceto! 5^ assoluta e prima donna, Monica Casiraghi, con 55 giri percorsi. 31^ posizione per il nostro Michele Borgognoni, con 43 giri percorsi in 11h, 33' e 15". Grande Michele!
Nessun altro dei nostri nelle altre due gare. La 6 Ore (57 partecipanti) è stata vinta da Romualdo Pisano (36 giri) e Cristina Trestin (31 giri). La Maratona (27 partecipanti) ha visto le vittorie di Nicola Federici in 3:40:44 e Claudia Gugole in 4:48:38.
Classifiche.


sabato 18 febbraio 2017

ABBIGLIAMENTO DISPONIBILE

Si ricorda ai tesserati che in sede sono disponibili dei capi di abbigliamento griffati BSM. Nella sezione ABBIGLIAMENTO del blog è presente una vetrina di tutto quanto disponibile.

ALLENAMENTO DELLA DOMENICA

Ritrovo alle 9:30 piazzale delle Poste via Don Vender (J.Lo). In programma, per i vari atleti, ci saranno dei lavori differenziati.

BUON COMPLEANNO


giovedì 16 febbraio 2017

PETTORALE DISPONIBILE

Nel caso qualcuno fosse interessato ad un pettorale per la CORSA DEL PRINCIPE a Salsomaggiore (30km) che si disputerà il 26 Febbraio, è invitato ad inviare una mail a preiscrizionibsm@gmail.com ...provvederò a mettervi in contatto con Sara.

COBRAM e GOLD, I PRIMI VAGITI


Sono online le classifiche post Verona della Coppa Cobram e della Gold Cup.
*
La Cobram maschile vede in vetta Gaetano Bettoni, inseguito da vicino da Luca Colosio e Roberto Cadoli. Quarto posto per Fabrizio Pillitu, uno dei campioni uscenti. In campo femminile, invece, Lauretta Torcoli pare intenzionata anche quest'anno a non mollare e cercare così di centrare il suo terzo alloro. E' già lei, infatti, a guidare la graduatoria davanti a Cinzia Biasetti e Barbara Capuzzi
Siamo ancora alle prime fasi e i giochi sono ancora tutti da fare, ma i punti persi ad inizio anno potranno risultare pesanti al tirare delle somme. Meglio darsi da fare, dunque. Ricordiamo che quest'anno il regolamento della Cobram 2017 prevede che alla graduatoria finale possa partecipare solo chi avrà portato a termine il 50% più una delle gare in programma.
**
Un poco più in sordina, ma il suo regolamento consente di scartare alcuni risultati, è partita anche la Gold Cup, lo speciale challenge riservato agli atleti facenti parte del progetto agonisti. Dopo i primi tre appuntamenti, i due leader sono Diego Salti e Mary Altieri.
***
Prossimo appuntamento con Cobram e Gold, il Cross del Parco delle Colline (Badia), in programma domenica 26 febbraio.

ALLENAMENTO del VENERDI

Venerdì all'insegna del Fartlek...appuntamento come al solito presso il Centro Sportivo Corcione di Gussago ore 19:00

martedì 14 febbraio 2017

CORRIAMO A...

Sabato 18 
  • BRESCIA - 1^ Edizione 12 Ore nel Castello Web per info e programma
Domenica 19 
  • POZZOLENGO - 5^ Cross del Parco Don Giussani (Hinterland) - Km 5,5 - Partenza ore 9:00 da Parco Don Giussani in via Sorre (fronte impianti sportivi) - in programma anche non competitiva di km 7
Domenica 26 
  • BRESCIA5^ Cross Parco delle Colline (Fidal) - 2^ Prova Fase Regionale Camp. di Società di corsa Campestre categorie All/Jun/Pro/Sen m/f - Camp. Regionali e Prov.li Individuali di Corsa Campestre categorie All/Jun/Pro/Assoluti m/f - Fase 1 del Camp. Prov.le Assoluto di Società di Corsa - Fase 3 del Grand Prix Provinciale Master di Società di Corsa - Programma gare Master con inizio indicativo ore 9:30: Master donne (3.850 mt), Master SM50 ed oltre (7.000 mt), Master SM35/40/45 (7.000 mt) - Programma gare assoluti (orari e distanze indicativi): ore 11:50 Allieve (3.850 mt), ore 12:10 Allievi e Junior donne (5.250 mt), ore 12:35 Junior uomini e Pro/Sen donne (7.000 mt), ore 13:10 Pro/Sen uomini (10.150 mt) - Gli atleti dovranno gareggiare con chip e pettorale fornito in fase di conferma iscrizione - Preiscrizioni BSM entro le ore 22:00 di Mercoledì 22 Febbraio mezzo mail all'indirizzo preiscrizionibsm@gmail.com - Web per ulteriori informazioni - Gara valida per Coppa COBRAM e GOLD CUP
  • TREVIGLIO - 16^ Maratonina di Treviglio - Partenza ore 9:30 - Web per info e programma
  • REZZATOTrail di Valverde Collina - km 8 - Partenza ore 9:00 da Centro Sportivo OLIMPICA TENNIS in via Cairoli 44 - Volantino
  • SOPRAZZOCCO di GAVARDO - 3^ Camminata su e giù per Soprazzocco (Hinterland) - Km 11,5 - Partenza ore 9:00 da Campo Sportivo di Soprazzocco
  • SAN POLO - 3^ Trofeo Autismando (BsR-AICS) - Non Competitive di Km 10 e 5 - Partenza ore 9:00 da via Cimabue, 27 -Volantino

IL MIGLIOROMETRO di VERONA

La Mezza di Verona è stata per molti di noi la prima gara stagionale sulla classica distanza dei 21,097 km.
Rispolveriamo subito, allora, il nostro "migliorometro", il tabellino, cioè, nel quale vengono riepilogati tutti i Personal Best migliorati dai nostri.
Come già scritto a caldo, sono stati Diego Salti e Elena Mattu i super protagonisti di giornata. Per Diego si è trattato di un vero e proprio salto triplo col quale ha saputo migliorare il suo personale in maglia BSM di oltre 10 minuti. Va detto, ad onor del vero, che nel 2016, suo primo anno in maglia BSM, Diego non aveva dato il meglio di sè sulla distanza. A prescindere da questo, il risultato di domenica è notevole e lo scaraventa di diritto tra i migliori del team. Ne siamo veramente contenti. Molto bene, anzi benissimo, Elena Mattu. In piena preparazione-maratona, Elena ha saputo migliorare il proprio PB di un minuto abbondante, risultato che la fa salire al 5° posto femminile All Time di squadra, oltre a far registrare il miglior tempo BSM di sempre per la categoria SF45. Bene anche Luca Colosio che fallisce l'assalto all'ora e 30", ma siamo sicuri che è solo questione di tempo. I complimenti vanno ovviamente anche agli altri "eroi" di giornata : Paolo Rossetti, Alessandro Gavizzoli, Cinzia Biasetti (finalmente, dopo un paio di beffe), Barbara Capuzzi ed Enrico Scio. Bravi!
A proposito di beffe, la Coppa Bertoni di giornata (premio virtuale a chi invece fallisce di pochissimo l'assalto al proprio PB) va a Vito Erriquez che per 2 miseri secondi non ce l'ha fatta. Bella sfiga!

Record 2017 di squadra

BUON COMPLEANNO


lunedì 13 febbraio 2017

LA COPERTINA DELLA GIULIETTA & ROMEO


Il mondo del web è sempre in evoluzione e anche noi blogger e fotografi dobbiamo adeguarci. Dei problemi tecnici legati a cambiamenti di piattaforma non ci permettono di condividere al momento le foto di Verona, ma confidiamo di farlo al più presto nei prossimi giorni. Nell'attesa un omaggio alla reginetta di giornata Elena Mattu mentre vola verso il suo PB. Con lei una scorta di tutto rispetto e verrebbe da dire "Presidenziale".

ERRATA CORRIGE

Oggi ho pubblicato il compleanno del nostro Paolo Zanetti in anticipo di un mese. Chiedo scusa a Paolo per l'errore. Mandami il conto del bar. Ci rivediamo a marzo.

Stefano

VERONA, DUO HALF MARATHON

Contestualmente alla competitiva da 21,097 km, ieri a Verona si è corsa anche la Agsm Duo Half Marathon, evento non competivo da correre in staffetta, 10,5 km per ognuno dei due partecipanti al team, sul medesimo percorso della Mezza competitiva. 517 le squadre al via. 79^ posizione per la coppia formata dai nostri Marco Colombo, primo frazionista (49:54) e Vincenzo Fariello, secondo staffettista (54:04).

CLASSIFICHE

Qui la classifica della "Lumache a spasso tra le cascine", corsa ieri a Ponte San Marco. La speciale classifica "a punti" ha visto la vittoria di Oriele Frigo.

VILLA di GARGNANO, VILLA - SAN VALENTINO

La gara Hinterland di Villa di Gargnano ha visto ieri la vittoria di Emanuele Marchi (Villanuova, 26:32), davanti a Nicola Nozza (Runners BG, 26:41) e Stefano Bassetto (Lumezzane, 26:44). Doppietta Paratico, invece, in campo femminile, con la vittoria di Roberta Illini (32:46) e il secondo posto di Cristina Cotelli (33:25). Terzo posto per Anna maria Saottini Bresciani (Arieni, 33:40).
In gara per noi il solo Ruben Andreoli, 13° della Cat. G in 31:42.
Classifica - Foto

ALLENAMENTO DEL MERCOLEDI

Il coach non fa sconti...mercoledì allenamento al Centro Corcione di Gussago confermato come sempre alle ore 19:00...il programma è ancora top secret, ma come sempre sarà un menu gustoso

domenica 12 febbraio 2017

CROSS/TRAIL PROVINCIALE di MONTIRONE

Qui i risultati della 2^ edizione del Cross/Trail Provinciale di Montirone, corso sulle sponde del Laghetto Canali.
Cross donne : Vittoria per Sara Bottarelli (Free Zone) in 13:19, davanti a Barbara Bani (Free Zone, 13:45) e Clara Faustini (FO Running Team, 13:53). Ottima 18^ posizione per Dayana Aleksova (7^ SF), unica dei nostri in gara oggi a Montirone. 62 atlete al via.
Cross Uomini Over50 : Vittoria per Giorgio Bresciani (Paratico) in 26:06, davanti a Paolo Tomasoni (Lumezzane, 27:02) e Luciano Bosio (Lumezzane, 27:03). 95 atleti al via.
Cross Uomini Under50 : Vittoria per Marco Zanoni (Pellegrinelli) in 23:39, davanti a Stefano Lombardi (Rodengo, 23:48) e Simone Faustini (S.Rocchino, 23:49).

MONTALCINO (SI), BRUNELLO CROSSING

6 ore, 59' e 17". Questo il tempo occorso a Sergio Brassanini per concludere i 44 km della Brunello Crossing, affascinante trail in terra di Toscana, corso oggi a Montalcino (SI), tra i paesaggi e i filari del prestigioso Brunello. La prova, a cui erano affiancate anche una 22 km e una 12 non competitiva, è stata vinta da Oliviero Bosatelli (Valetudo Skyrunning) in 3:28:06, mentre Simona Morbelli (ASD Gli Orsi) ha primeggiato tra le donne tagliando il traguardo in 4:03:02.

BRESCIA, GIRO dei DUE PONTI

Primo posto come società più numerosa al Giro dei Due Ponti, non competitiva disputata stamattina tra Urago Mella e Campiani.

VERONA, GIULIETTA & ROMEO HALF MARATHON


Sempre bella la Giulietta & Romeo Half Marathon. Qualche partecipante in meno rispetto alle precedenti edizioni (5391 finisher), un percorso riveduto, molto più "cittadino" e "nervoso", ma una gara pressochè perfettamente organizzata, dove si respira sempre l'aria del grande evento. A livello cronometrico, la decima edizione della mezza veronese è stata da record. Il più veloce è stato il keniano Edwin Koech, qui vincitore dell'ultima Maratona di Verona corsa a Novembre in 2:10:53. Il keniano ha firmato oggi il primato della gara con una corsa in solitaria dai ritmi elevati. 1:00:24 il tempo firmato sull’arrivo in piazza Bra, con una media di circa 2'50" al km. Distante ben 2’43”, ovvero in 1::03:08, ha terminato la gara in seconda posizione Bernard Bett che complice la grande cavalcata vincente di Koech non è riuscito a fare il bis dopo il successo dell’anno passato. Terza posizione, invece, per il vincitore del 2013, Robert Ndiwa (1:03:15). Dopo il podio, spazio anche per i colori azzurri grazie a Xavier Chevrier, nazionale di corsa in montagna e di corsa su strada, capace oggi di correre in 1:04:52. La vincitrice della gara femminile è stata Mimi Bele Gebregeiorges, etiope di nascita ma con passaporto del Barhein. Al suo esordio sulla distanza, anche lei è riuscita a fissare il nuovo record della gara in 1:09:15 (battuto l’1:09:45 che apparteneva dal 2014 a Valeria Straneo). Sul podio rosa, ma staccate di oltre tre minuti dalla vincitrice, le azzurre Fatna Maraoui (1:12:37) e Rosaria Console (1:12:48). 

Casa BSM. 71 iscritti, 59 partecipanti, con ben 12 dei nostri costretti a casa dall'influenza e qualche posizione così persa nella classifica per società. Peccato. Due i leoni sugli scudi: Diego Salti, il migliore di giornata dei nostri, e Elena Mattu, la migliore tra le leonesse, entrambi bravissimi a sbriciolare i loro personali. Davvero super. I due non sono stati i soli a migliorare i propri record sulla distanza. L'impresa è riuscita infatti anche a Colosio, Rossetti, Gavizzoli, Biasetti, Capuzzi e Scio. Complimenti. Molto bene anche Pedrali e Cavagnini, finiti sul nostro podio di giornata, così come Saiani e Torcoli che hanno fatto da damigelle di giornata a Regina Elena. In 10 i leoni capaci di concludere sotto l'ora e 30'. Parecchi anche i nuovi. Impareremo a conoscerli strada facendo. Intanto, benvenuti!

BUON COMPLEANNO


venerdì 10 febbraio 2017

OBBLIGO DIVISA SOCIETARIA

Visto l'inizio delle manifestazioni sportive nelle quali è prevista una numerosa partecipazione da parte dei tesserati alla società, si ricorda che la FIDAL ha ufficialmente introdotto l’entrata in vigore del regolamento che prevede una multa di € 100,00 per ciascun atleta sprovvisto della maglia sociale durante le gare di atletica leggera. Chi decide di partecipare con altra tipologia di abbigliamento, sappia che potrebbe incorrere a suo rischio e pericolo nella sanzione da parte dei giudici di gara. Siete tutti avvisati...